Qualità dell’aria

 

L’importanza di aria pulita

Dal rapporto IPSOS è emerso che

“La qualità della vita sul lavoro è composta da una combinazione variabile di ambiente lavorativo, apprezzamento ed emozioni”.

Risulta fondamentale, per questo, anche la qualità dell’aria che tutti noi respiriamo ogni giorno all’interno dei locali chiusi, dalla nostra casa, al posto di lavoro, passando per gli esercizi commerciali.

Le  sostanze in grado di alterare la qualità possono provenire dall’interno o dall’esterno dell’ambiente.

All’interno, le principali fonti di alterazione possono essere gli occupanti, come ad esempio, uomo ed animali, ma anche altre cause quali polvere, strutture, materiali edili, arredi, impianti (condizionatori, umidificatori, impianti idraulici).

Dall’esterno, invece, possono provenire la qualità dell’aria può essere compromessa da inquinamento atmosferico o pollini.

I principali rischi connessi ad aria insalubre sono:

  • Infezioni polmomari da sostanze aerodisperse
  • Presenza del batterio della legionella
  • Sick Building Syndronme (SBS – Sindrome dell’Edificio Malsano)

Litri di aria al minuti inspirati

Respiri in un anno in ambienti chiusi

Ore al giorno in ambienti chiusi

Limite di carica battericha nell'impianto (UFC/g)

Un impianto aeraulico pulito

Un impianto aeraulico ricco di polveri e di microbi può disperderli nell’ambiente servito, causando possibili irritazione oculari, alcuni problemi resporatori, cefalee e può in alcuni casi, anche concorrere, insieme ad altri fattori, alla sindrome da ambiente malato. La Sick Building Syndrome presenta vari sintomi, spesso non specifi, come irritazione delle mucose, cefalee, tosse, bruciore ed arrossamento degli occhi o malessere diffuso.

Le ore in ambienti chiusi

Mediamente quanto tempo passa una persona in un ambiente indoor?

Ipotizzando una giornata tipo, di un lavoratore dipendente, come un impiegato e considerando un orario full time.

Sapendo inoltre, che un adulto in media inala circa 8 litri d’aria al minuto, possiamo stimare:

Litri d'aria aspirati in una giornata

Le ore in un anno in ambienti chiusi

  • Ore in Ufficio 33% 33%
  • Ore a casa 50% 50%

La qualità degli ambienti di lavoro è una prerogativa anche del Testo Unico sulla Sicurezza.

Altre normative in vigore

Richiedi informazioni

7 + 9 =

CONTATTI

Indirizzo

Viale Venezia 337
33100 Udine

Telefono

0432 231021

Email

info@climassistance.it